Rete scolastica provinciale, Arcidiacono eletto all’unanimità componente della Conferenza dei Sindaci 

0

MONREALE –  Eletto tra i sette sindaci che dovranno occuparsi della predisposizione del Piano di Dimensionamento e razionalizzazione della Rete Scolastica della Sicilia per l’anno 2020, in attuazione di quanto disposto dall’Assessorato Regionale alla Pubblica Istruzione e della Formazione Professionale.

L’elezione di Alberto Arcidiacono è avvenuta nel corso dell’ultima assemblea della Conferenza dei Sindaci che fanno parte della Città Metropolitana di Palermo, convocata dal sindaco Leoluca Orlando.

“È un incarico che mi dà la possibilità di potere rappresentare il tessuto scolastico attuale e futuro – ha dichiarato il primo cittadino – per tutta la provincia di Palermo dove andremo ad ascoltare e fare nostre le necessità che interessano il mondo della scuola cercando di dare un nostro valido contributo al fine di migliorare la qualità dei servizi e della formazione dei nostri giovani che rappresentano per noi la società del futuro e sui quali riponiamo grande attenzione. Per questo cercherò di dare il massimo lavorando in stretto contatto con i dirigenti scolastici”.

La Conferenza dei Sindaci è un organo istituzionale composto dal Presidente della Provincia e da tutti i Sindaci dei Comuni del territorio provinciale. Ha compiti consultivi e propositivi e i suoi lavori sono funzionali al principio di collaborazione tra enti pubblici locali e Regione per il coordinamento delle attività di programmazione dello sviluppo economico e sociale del territorio.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.