Partinico, il sindaco Maurizio De Luca rassegna le dimissioni

0

Partinico, 3 maggio 2019 – Prima erano arrivate le dimissioni dalla giunta dell’esponente di Forza Italia Rosi Pennino, fedelissima di Gianfranco Miccichè. Lunedì erano giunte quelle dell’assessore Giuseppe Franzone, “per motivi personali”. Franzone era stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza mentre gettava dei rifiuti, e sul caso era scattato il putiferio. Oggi è il primo cittadino, Maurizio De Luca, a rassegnare le dimissioni, alla fine di un lungo percorso che ha visto pian piano logorare la sua maggioranza, nata con 17 consiglieri e arrivata a soli 9/10.

Architetto e docente di 47 anni, candidato del centrodestra, De Luca il 20 giugno 2018 era stato eletto al secondo turno col 65,04% dei voti, battendo l’ex deputato Pietro Rao, vicino alla Lega.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.