Palermo. Operazione Cupola 2.0. 46 arresti per mafia. Settimo Mineo, nuovo capo della Commissione Provinciale

0

Palermo, 4 dicembre 2018 –  Una vasta operazione è stata condotta questa notte dai carabinieri del Comando Provinciale di Palermo.

L’indagine è stata coordinata dal Procuratore nazionale Antimafia, Cafiero De Rato, dal Procuratore di Palermo, Lo Voi, dal Procuratore Aggiunto, De Luca. 

Gli inquirenti hanno documentato la ricostituzione della nuova commissione provinciale di Palermo, arrestando il nuovo capo, Settimo Mineo, capo del mandamento di Pagliatrelli.

Assieme a lui arrestate altre 45 persone. I capi di imputazione sono: fittizia intestazione di beni aggravata, porto abusivo di armi comuni da sparo, danneggiamento a mezzo incendio, concorso esterno in associazione mafiosa.

L’operazione è il risultato di quattro distinti procedimenti penali.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.