Maurizio De Luca è sindaco di Partinico. «Riprendiamoci la dignità, costruiamo una nuova città»

0

Maurizio De Luca è il nuovo sindaco di Partinico che ha vinto il ballottaggio con Pietro Rao. Per De Luca si tratta di una vittoria schiacciante avendo ottenuto il 65% delle preferenze. A Partinico passa dunque il centro-destra sulla Lega. Al primo turno il neo sindaco di Partinico aveva totalizzato 8.346 voti contro i 4.487 di Rao.

Alla notizia della vittoria di De Luca, il neoeletto sindao si è recato in piazza dove ha improvvisato un comizio. «Riprendiamoci la dignità e costruiamo una nuova città: pietra dopo pietra, giorno dopo giorno. Grazie Partinico!» ha scritto poi su Facebook Maurizio De Luca, sostenuto al primo turno da quattro liste: Diventerà Bellissima, Popolari e autonomisti, Fratelli d’Italia-Udc e Forza Italia, con l’ultima che non ha passato lo sbarramento.
Nota stonata ieri a Partinico è stata l’affluenza. Meno di un elettore su due si è recato alle urne. Secondo i dati riportati sul sito della Regione Siciliana, infatti, alle 23 si è recato alle urne solo il 46,02% degli aventi diritto, contro il 60,38% del primo turno. Ben il 14,36% in meno dopo due settimane, che tradotto in cifre significa 13.178 votanti sui 28.634 aventi diritto.

«Questo è innegabilmente un risultato straordinario per me sia come uomo che come neo amministratore – afferma il neosindaco -. Questo consenso mi riempie di orgoglio e farò in modo che questo orgoglio diventi di tutta la cittadinanza. Allo stesso tempo la grande fiducia in me riposta mi carica di una responsabilità che avverto essere grande e non intendo deludere nessuno dei miei cittadini».

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.