Ryanair rivoluziona le regole per il bagaglio a mano

0

Scatta la rivoluzione dei bagagli a mano su Ryanair, si chiude l’era del doppio bagaglio a mano: una volta all’imbarco il più ingombrante dovrà essere lasciato agli addetti per essere caricato in stiva senza costi aggiuntivi. Siamo lieti di lanciare la nostra nuova policy sul bagaglio a mano, oggi implementata con successo, che riteniamo permetterà di accelerare l’imbarco dei voli eliminandone i ritardi. La nuova policy sul bagaglio prevedere, inoltre, riduzione delle tariffe per l’acquisto del bagaglio da stiva e aumento del 33% del suo peso consentito”. Ha affermato Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair

Una volta all’imbarco il più ingombrante dovrà essere lasciato agli addetti per essere caricato in stiva senza costi aggiuntivi. Restano uguali le dimensioni massime sia per il più grande (55 cm x 40 cm x 20 cm, non più di 10 chili), sia per il più piccolo (35 cm x 20 cm x 20 cm). Ma mentre chi acquista l’«imbarco prioritario» (il cui costo parte da 5 euro a viaggiatore) potrà portarsi ancora il doppio bagaglio a bordo, tutti gli altri, a meno che non paghino il sovrapprezzo (da 30 a 60 euro) delle formule Plus, dovranno portare a bordo solo la borsa piccola e lasciare l’altra ai check-in per l’imbarco in stiva.

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.