Segnala a Zazoom - Blog Directory

Parco delle Madonie, viaggio alla scoperta di una Sicilia insolita. Tra colori, storia e attività per tutti i gusti

Che tu sia un amante del trekking, delle escursioni in bici o se semplicemente vai in cerca di nuove esperienze da vivere in mezzo alla natura, il Parco delle Madonie è uno di quei posti da esplorare almeno una volta nella vita, specie se si sa ha la fortuna di averlo nella propria regione.

Il Parco si trova nel vertice più basso di un ipotetico triangolo tra Palermo e Cefalù, a poco più di un’ora di auto da Monreale, e copre oltre 161 chilometri quadrati: include montagne, piccoli borghi ed è anche una riserva naturale. Se ancora non ti abbiamo convinto, forse è perché non ti abbiamo parlato di tutti i tesori che si nascondono in quest’area. Resta con noi e li scoprirai.

 

Fonte: Unsplash

 

Colori e paesaggi mozzafiato… fino alle Eolie!

Il Parco delle Madonie, nome che deriva dal feudo della Madonia appartenuto alla nobile famiglia palermitana dei La Farina e poi ai Marchesi Crescimanni di Madonia, svela una parte della Sicilia che nessuno si aspetterebbe mai di trovare nel bel mezzo di una catena montuosa.

Nella riserva naturale si trovano alcune delle montagne della Regione Sicilia più alte e grazie alla loro vasta estensione il Parco può offrire un paesaggio incredibilmente poliedrico in termini di flora e fauna. I colori in autunno e in primavera sono semplicemente mozzafiato e dalle vette si può godere di una vista stupefacente, non soltanto di gran parte della Sicilia, ma persino delle Isole Eolie!

Fonte: Unsplash

 

Escursioni, percorsi e itinerari per tutti i gusti

Molteplici e variegate le attività di trekking, le gite e le escursioni che vengono proposte dalle varie agenzie di viaggio, anche se non sono pochi i turisti che preferiscono esplorare il Parco in piena autonomia, non dimenticandosi mai di portare con sé uno zaino con acqua e viveri, la mappa dell’area e ovviamente i gadget più moderni a prova di imprevisto come il consigliato marsupio tecnologico di ExpressVPN, che include un power bank nel caso in cui lo smartphone dovesse dare segnali di abbandono e un disco rigido esterno dove poter salvare tutte le nostre foto di viaggio.

Un tour nel Parco delle Madonie può assumere molte forme diverse a seconda dei tuoi interessi, della dimensione del tuo gruppo (nel caso in cui tu ti stia spostando con famiglia o amici) e del numero di giorni a tua disposizione. Puoi svolgere escursioni lungo uno dei numerosi percorsi e itinerari di varia difficoltà e lunghezza, effettuare passeggiate a cavallo o in mountain bike, oppure fare una sosta in uno dei tanti casolari per degustare i prodotti genuini del territorio, come carne, formaggi, olive, funghi, verdure fresche di stagione e vini prodotti nelle vicinanze.

I borghi medievali e le attività del Parco Avventura

Ovviamente questi sono solo alcuni esempi delle possibili esperienze che potrebbero fare breccia nel cuore dei più avventurieri, mentre chi ama perdersi nel tempo potrà scegliere di visitare alcuni degli splendidi borghi disseminati nel Parco. Parliamo esattamente di quindici villaggi medievali: tra i più caratteristici, sicuramente Castelbuono, Petralia Soprana e Petralia Sottana, Polizzi Generosa e Cefalù, anche se tutti sono ricchi di cultura, arte, storia e perciò meritano senz’altro almeno una visita.

Se vuoi rimanere a stretto contatto con la natura facendo un’esperienza sorprendente e stimolante, il nostro ultimo consiglio è quello di lasciarti un po’ di tempo, se non una giornata, per una visita al Parco Avventura situato nei pressi di Petralia. L’area in cui si snoda il Parco offre un divertimento per puri avventurieri e sportivi, con una vasta gamma di attività sparse all’interno di una cornice naturale. Da provare, ad esempio, la scalata con corda, il tree climbing, il tiro con l’arco e tante altre sfide per mettere alla prova le tue paure.

Ovviamente non potremmo mai finire di citare tutto ciò che potrà svelarti il Parco delle Madonie, ma scegliendo le tappe che più fanno per te, sarai certo di poter vivere un’esperienza indimenticabile, in grado di mostrarti una Sicilia insolita, ricca di bellezze panoramiche, artistiche e culturali.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.