Segnala a Zazoom - Blog Directory

Calcio: con il primo turno di Coppa Italia tornano in campo le squadre di serie A

Con l’esito del turno preliminare di Coppa Italia Frecciarossa 2022-2023, tocca ora alle formazioni di serie A scendere in campo per quello che è il primo turno di questa competizione della stagione in corso. Si tratta della prima uscita ufficiale, amichevoli escluse, per formazioni come Udinese, Sampdoria, Spezia, Empoli, Torino, Verona, Salernitana, Monza, Sassuolo, Cremonese e Bologna. Accede al primo turno di Coppa la formazione del FeralpiSalò, attualmente in serie C, che ha battuto per 3-1 il Sudtirol. Per il resto ci sono state poche sorprese durante il turno preliminare con il Modena che in casa si è imposto contro il Catanzaro per 3-1, anche Bari si è imposto contro il Padova, con la formazione pugliese che ha ottenuto l’accesso al primo turno, vincendo 3-0. Più sofferta invece la vittoria del Palermo che ha battuto la Reggiana con il risultato di 3-2. Sarà però con il primo turno, che si disputa tra il 5 e l’8 agosto che entreremo in clima campionato, visto che quest’anno la serie A così come la B scenderanno in campo a partire dal prossimo 12 e 13 agosto. 

Serie A: il Monza è pronto per il suo debutto in campionato 2022-2023

Tutto pronto per il debutto del Monza, che disputerà per la prima volta il campionato di massima divisione e il cui esordio assoluto sarà contro il Torino in casa. Anche il neopromosso Lecce giocherà durante l’anticipo del 13 agosto, contro l’Inter di Simone Inzaghi, mentre le prime due gare di campionato in programma sempre giorno 13 ma alle 18 e 30 vedranno in campo Sampdoria-Atalanta e Milan-Udinese. Primo turno per i campioni d’Italia rossoneri guidati da Stefano Pioli, che riparte con questa prima sfida interna contro l’Udinese del nuovo tecnico, Andrea Sottil. I friulani cambiano ancora guida tecnica, visto che lo scorso anno era stato il valido Gabriele Cioffi a rivestire questo incarico. Le altre gare di domenica 14 agosto vedranno contrapposta la Fiorentina di Vincenzo Italiano contro la neopromossa, Cremonese. La formazione grigiorossa torna in massima divisione dopo un lungo periodo di assenza e completa lo schema delle formazioni promosse in serie A. 

Il calendario di andata per il campionato di serie A 2022-2023

Tra le gare in rilievo bisogna citare Salernitana-Roma, Juventus-Sassuolo e la trasferta del Napoli di Luciano Spalletti a Verona contro l’Hellas. Dopo questo primo turno piuttosto di rodaggio e senza particolari sfide di grande blasone il campionato prosegue con un secondo turno giù più avvincente visto il livello delle gare in programma. Tra queste spicca ad esempio il derby toscano tra Empoli e Fiorentina, la sfida inedita tra Napoli e Monza, ma soprattutto ci sono in programma incontri come Torino-Lazio e come Atalanta-Milan, che hanno già il sapore di una sfida d’alta classifica. Completano il quadro Sampdoria-Juventus, Roma-Cremonese e Inter-Spezia. Sarà invece il terzo turno quello potenzialmente più spettacolare e con gare di alto profilo e livello, visto che l’anticipo tra Lazio e Inter, sarà seguito da Juventus-Roma, Milan-Bologna, Verona-Atalanta e ancora da Fiorentina-Napoli. Sulla stessa falsariga si prosegue poi con la quinta giornata di campionato che vedrà di scena durante gli anticipi Fiorentina-Juventus e Milan-Inter. Il derby di Milano è stato calendarizzato a inizio stagione con tutto ciò che ne consegue una sfida che lo scorso anno è stata determinante fino alla fine per la lotta scudetto, vinta all’ultima giornata proprio dai rossoneri di Pioli. Tra le altre gare di alto profilo ci sono poi da segnalare Lazio-Napoli, Udinese-Roma e un altro derby regionale con Monza-Atalanta. Quest’anno in effetti i derby regionali saranno davvero numerosi, specialmente per alcune formazioni presenti in serie A. Quando saremo entrati nel vivo della stagione con la settima giornata assisteremo ad altri big match come Milan-Napoli, Inter-Roma, Milan-Juventus e Fiorentina-Lazio, tutte gare importanti per il discorso scommesse calcio relativo al campionato di serie A. 

Serie A: quali sono le squadre favorite per questa stagione

Visto il livello ottenuto durante la passata stagione, ci aspettiamo che sarà anche questo un campionato molto equilibrato e combattuto, sperando che le neo-promosse saranno all’altezza del compito, anche perché vanno a prendere il posto di Genoa e Cagliari che per tradizione sono squadre di un certo livello e con una lunga permanenza nel campionato di serie A. La lotta scudetto pare essere una questione tra Juventus e Inter, anche se bisogna vedere come sarà la stagione del Milan neopromosso, del Napoli di Spalletti che potrebbe confermarsi come una delle forze migliori del campionato e delle due romane, Lazio e Roma. La Roma di Mourinho in effetti si è mossa molto bene in termini di mercato, ma anche la Fiorentina di Vincenzo Italiano potrebbe disputare un ottimo campionato come è già accaduto lo scorso anno. Tra queste squadre potrebbe poi trovare posto anche l’Atalanta di Gasperini, fuori dall’Europa un po’ a sorpresa, ma pronta a rilanciarsi durante questa stagione calcistica 2022-2023.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.