Segnala a Zazoom - Blog Directory

Monreale, fuga di gas in appartamento, coppia anziana non apre ai Pompieri, intervengono i Carabinieri

Coppia anziana non apre ai Vigili del Fuoco, necessario l’intervento dei Carabinieri in via Venero

MONREALE – Fortunatamente non c’è stata alcuna conseguenza grave. Ma si sarebbe potuto trasformare in un drammatico incidente, dato che gli abitanti dell’appartamento non si erano assolutamente accorti della fuga di gas proveniente dalla cucina. Sono stati gli altri condòmini della piccola palazzina di via Venero 210, a Monreale, a fare scattare l’allarme, a causa del forte odore di gas che si era sprigionato dall’appartamento.

Al suo interno vive una coppia anziana, che non aveva percepito la presenza del gas. I vicini hanno avvisato l’amministratore di condominio, Sebastiano Raciti, che ha contattato subito i vigili del fuoco. Sul posto è sopraggiunta anche un’ambulanza, ma è stato necessario anche l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri per consentire ai pompieri di entrare nell’appartamento, dato che la coppia, avanti negli anni e probabilmente non molto lucida di mente, si era chiusa in casa senza alcuna intenzione di consentire l’ingresso dei pompieri.

Solo con l’intervento dei carabinieri la porta è stata aperta e i pompieri hanno potuto constatare la perdita di gas proveniente da un tubo della cucina. Ma è stato sufficiente aprire le imposte per arieggiare gli ambienti.

Appena in tempo. La coppia non ha riportato alcun danno. Intanto l’amministratore ha contattato un tecnico per la sostituzione del tubo del gas.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.