Al via il Tour Karting Sicilia, buon piazzamento per i piloti del Monreale Karting

Manuel Ferreri, figlio di Rosario, all’età di soli 4 anni ha già provato il brivido di stare alla guida di un kart

0

Si è tenuta domenica scorsa, presso il circuito internazionale di Triscina, la prima delle tre tappe del Tuor Karting Sicilia. Al  nastro di partenza del trofeo interprovinciale si sono presentati una cinquantina i piloti nelle diverse categorie.

Presente in gara il team “Monreale Karting” con 5 dei suoi 12 piloti: Rosario Ferreri (presidente della squadra), il vicepresidente Piero Giaccone (nella foto), Enzo Caravà, Marcello Madonia, Giuseppe La Corte. Enzo Caravà, nella categoria 125 ha conquistato il 3° posto.  Piero Giaccone nella categoria 125 over si è piazzato al 3° posto. Rosario Ferreri nella categoria 125 rooky over si classifica 4°. Marcello Madonia, alla sua prima esperienza di gara, sulla 125 new entry under, partendo in coda riesce a conquistare l’ottava posizione. Giuseppe La Corte, stessa categoria, invece si attesta al 13° posto.

“Siamo riusciti a mantenere delle buone posizioni – dichiara il presidente, Rosario Ferreri -. Gli avversari erano di ottimo livello, ma soprattutto molto più allenati. Per noi si è trattato di affrontare la prima gara dopo almeno un anno di sosta. Ci è mancato quell’allenamento che certamente ci avrebbe permesso di risalire la classifica”.

Il prossimo appuntamento per la squadra monrealese sarà il 21 marzo al River Karting e il 28 marzo al Circuito di Villasmundo.


Ma intanto da Monreale si prepara per il mondo del karting una new entry. È il piccolo Manuel Ferreri, figlio di Rosario, che all’età di soli 4 anni ha già provato il brivido di stare alla guida di un go kart. Un fuoriclasse in erba?

 

 

 

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.