Vittorino: “Rischio caduta massi sulla SS186, chiesto sopralluogo al Genio Civile”

"La causa risiede nelle condizioni in cui versa il sistema di raccolta dell’acqua piovana”

0

MONREALE – “C’è un serio rischio di caduta massi lungo la strada SS 186 all’altezza tra Monreale e la frazione di Pioppo, a causa delle condizioni in cui versa il sistema di raccolta dell’acqua piovana”.

Mimmo Vittorino – Popolari per Monreale

È il Consigliere Comunale Mimmo Vittorino (Forza Italia), a sollecitare l’intervento del genio Civile di Palermo. Vittorino chiede che venga svolto un sopralluogo per valutare l’esistenza del pericolo di caduta massi. “Mancano le condizioni di sicurezza su un tratto di strada molto trafficato – spiega il consigliere -, c’è un serio pericolo per l’incolumità pubblica con rischio di gravi danni a cose e persone”.

Nella nota inviata all’Ing. Nogara del Genio Civile, e per conoscenza anche al sindaco della città di Monreale, Alberto Arcidiacono, Vittorino ha sottolineato la necessità di procedere con urgenza al sopralluogo, “al fine di verificare la situazione di pericolo e porre in essere ogni misura idonea e necessaria per l’eliminazione del pericolo e per il ripristino delle condizioni di sicurezza”.

“Del problema ho anche investito l’onorevole Mario Caputo che si attiverà a livello regionale”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.