A Monreale la Messa in suffragio dei caduti nell’attentato in Congo

L’ambasciatore Luca Attanasio e il Carabiniere Vittorio Iacovacci hanno perso la vita nel corso dell'attentato del 23 febbraio

0

Ieri pomeriggio, presso la Basilica di “S. Maria La Nuova”, Duomo di Monreale, è stata celebrata una Messa in suffragio delle vittime dell’attentato nella Repubblica Democratica del Congo del 23 febbraio scorso: l’ambasciatore Luca Attanasio e il Carabiniere Vittorio Iacovacci, quest’ultimo in servizio al 13° Reggimento Carabinieri “Friuli Venezia Giulia”.

Alla Santa Messa, officiata dall’Arcivescovo, S.E. Mons. Michele Pennisi, e celebrata nel rigoroso rispetto della normativa anti contagio, hanno presenziato il Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, Gen. B. Rosario Castello e il Comandante Provinciale di Palermo, Gen. B. Arturo Guarino, e il Sindaco di Monreale, Ing. Alberto Arcidiacono.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.