Salgono a 49 i detenuti positivi nel carcere Pagliarelli

In pochi giorni a tutti i 1300 reclusi sono eseguiti i tamponi

0

PALERMO – Sono saliti a 49 i detenuti positivi nel carcere Lorusso di Pagliarelli di Palermo. In pochi giorni a tutti i 1300 reclusi sono eseguiti i tamponi.

Dei 49 risultati contagiati solo due hanno un po’ di febbre e qualche sintomo influenzale. Gli altri sono tutti asintomatici. Il garante regionale per i diritti dei detenuti Giovanni Fiandaca chiede che vengano adesso eseguiti i controlli anche al personale amministrativo e agli agenti della polizia penitenziaria. “So che da quando c’è stato il focolaio tra le guardie penitenziarie sono stati avviati i controlli ogni 15 giorni sugli agenti. Adesso alla luce dei nuovi contagi è necessario eseguire nuovi tamponi a tutto il personale – dice Fiandaca – Mi dicono che è stato posticipato perché al momento le Usca sono impegnate nel territorio in altre emergenza.  Ribadisco che invece bisogna eseguire i controlli per evitare che il contagio si diffonda visto che il personale amministrativo e gli agenti di polizia penitenziaria stanno a contatto con i detenuti”
Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.