Via le scarpe e le bottiglie dai fili, la piazza di Aquino messa in sicurezza

0

MONREALE – La piazza era diventata alla pari delle peggiori aree degradate del Bronx. Scarpe volanti e bottiglie “adornavano” la piazza di Aquino, frazione di Monreale, ma ora sono state rimosse.

Così i fili, ai quali erano stati legati lacci con scarpe ed alcune bottiglie colme di acqua, questa mattina sono stati messi in sicurezza. Gli oggetti, infatti, oltre a donare un colpo d’occhio sgradevole, rappresentavano un serio pericolo per automobilisti e pedoni.

Dopo l’articolo pubblicato da Filodiretto e parecchie segnalazioni giunte all’amministrazione, l’ufficio tecnico del comune ha provveduto ad inviare una squadra di operai e il cestello della ditta addetta alla manutenzione degli impianti di illuminazione per rimuovere dai fili scarpe e bottiglie.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.