Revocati i finanziamenti per il completamento del museo del complesso monumentale Guglielmo II

0

Monreale, 22 novembre 2018 – Oggi l’Assessorato Regionale ai Lavori Pubblici ha comunicato la revoca dei finanziamenti per il completamento del sito museale all’interno del complesso monumentale Guglielmo II. Una doccia fredda per il futuro del turismo di Monreale, ma anche per gli altri Comuni che erano stati inseriti nel decreto di finanziamento regionale.

Il Comune di Monreale era stato già autorizzato a predisporre il progetto definitivo e ad avviare le procedure di gara. Con questa revoca si perderebbero oltre 2 milioni e 500 mila euro che dovevano essere destinati a rendere fruibile il museo.

“Si tratta di un fatto gravissimo – dice il candidato Sindaco Salvino Caputo – che vanifica le speranze di sviluppo economico e turistico. Il sito museale avrebbe rappresentato una grande attrattiva culturale per il turismo di Monreale. Chiederò all’Assessore ai Lavori Pubblici e al Presidente della Regione di rendere nuovamente disponibile il finanziamento”.

Attualmente il complesso monumentale registra introiti di poco inferiori a 500 euro annui, una cifra esigua considerando il valore storico e culturale del sito. Un completamento dei lavori incrementerebbe sicuramente il flusso turistico, con una ricaduta in termini di sviluppo economico per le altre attività commerciali e in termini di possibilità occupazionale per molti monrealesi.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.