Lo Zecchino d’Oro sbarca a Monreale

1

Monreale, 9 febbraio 2018 – Il 61° Zecchino d’Oro sbarca a Monreale. Nella sede dell’I.C.S. Antonio Veneziano si svolgeranno il 22 maggio, dalle ore 15,00, le selezioni della celebre rassegna canora più amata dai bambini. La partecipazione è riservata ai bambini che hanno compiuto i 3 anni d’età all’atto dell’iscrizione e che non avranno compiuto 11 anni. La giornata conclusiva si svolgerà a Sambuca di Sicilia.

A darne notizia alla scuola statale sono stati Nicola Mannino e Salvatore Sardisco, presidente e vice-presidente del Parlamento della Legalità Internazionale. Ad un anno dall’inaugurazione della sede di Monreale del Parlamento, nell’istituto statale (sede Ambasciata dell’Armonia) durante la mattina del 22 maggio si svolgerà una giornata studentesca e a seguire le selezioni. 

Per la prima volta le selezioni del 61° Zecchino d’Oro avverranno nella cittadina normanna, per anni l’appuntamento si è svolto a Bagheria. Come avviene la selezione? Il bambino che avrà superato l’audizione regionale sarà convocato per le finali nazionali che si terranno a Bologna, presso l’Antoniano, nel mese di settembre 2018.

La selezione prevede l’esecuzione di una canzone a piacere nel repertorio dello Zecchino d’Oro, tra la 40esima e la scorsa edizione. L’audizione si svolgerà a porte chiuse. Il bambino canterà su base musicale con intermezzi registrati del Piccolo Coro. 

1 Commento
  1. Maggiomarco scrive

    Per sapere come scrivere mia figlia che devo fare

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.