Dal Volley all’impegno sociale: la Primula di Monreale risponde all’appello di Biagio Conte. Batte l’indifferenza 3-0

Un’esperienza umana in compagnia della gioiosa presenza di fratel Biagio e dei suoi entusiasti collaboratori

Monreale, 4 febbraio 2018 – Sabato pomeriggio, una delegazione di giovani atlete della Primula si è recata in visita presso uno dei centri di accoglienza della “Missione di Speranza e Carità” di Biagio Conte. Le ragazze, sensibilizzate dal recente digiuno del frate francescano, hanno consegnato i frutti di una piccola raccolta alimentare.

Per le ragazze della Primula è stata anche una importante occasione per conoscere da vicino le opere della Missione e riflettere su come sia in realtà possibile alleviare le sofferenze dei più deboli; vivendo inoltre una personalissima esperienza umana in compagnia della gioiosa presenza di fratel Biagio e dei suoi entusiasti collaboratori.

Questa piccola goccia è possibile annoverarla tra le tante vittorie dell’importante azione aggregativa e sociale che svolge ogni giorno la Primula con i giovani del territorio monrealese e non solo. Attraverso lo sport si riesce quindi a veicolare importanti valori di accoglienza e solidarietà ed ieri è stata netta la vittoria contro i tanti muri dell’indifferenza.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.