Segnala a Zazoom - Blog Directory

Perché ci si carica ancora per disfarsi dei rifiuti ingombranti?

Monreale – Le numerose segnalazioni dei residenti delle zone periferiche della città, continuano a sollevare la criticità del dilagante fenomeno dell’abbandono selvaggio di pattume ed ingombranti. Proprio di fronte l’isola ecologica, in via Ponte Parco ad Aquino, in questi giorni il marciapiede è stato scambiato per una discarica a cielo aperto.

La pratica del conferimento incontrollato è una cattiva abitudine che ancora molti cittadini non riescono ad abbandonare. Al fine di salvaguardare la natura ed il rispetto del decoro urbano, dovrebbe essere perpetrata una lotta senza quartiere contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti lungo le strade e nelle zone verdi, attraverso l’espletamento di controlli serrati su tutto il territorio cittadino. 

Un particolare che lascia perplessi è perché bisogna ancora caricarsi, magari durante la notte, per disfarsi dei propri rifiuti, quando sono state riaperte le isole ecologiche. Cattiva abitudine? Scarsa informazione? Il servizio di raccolta non è efficace ed efficiente? L’amministrazione comunale ha reso disponibile il servizio di ritiro a domicilio degli Ingombranti (Mobili, Materassi, Reti, Divani, Poltrone, Sedie, Tavoli, ecc..) e R.A.E.E. (Frigoriferi, Elettrodomestici, Televisori, Computer, ecc.) previa prenotazione telefonica chiamando il numero 3511526568 dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 12.00.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.