Domani apre il nuovo Mediaworld a Palermo, sit-in degli ex lavoratori Max Living

0

Palermo, 20 luglio – È prevista per domani, 21 luglio, l’apertura del nuovo centro Mediaworld di Palermo in via Regione Siciliana, negli spazi che in passato ospitavano Max Living. Durante la mattinata sarà organizzata una manifestazione di circa 50 ex dipendenti dello store che protesteranno per il mancato assorbimento all’interno da parte del nuovo marchio.

Erano in tutto circa 120 i dipendenti ex Max Living che avevano inoltrato il proprio curriculum vitae alla società Mediamarket ma tra loro solo 5 sono riusciti ad assicurarsi un contratto; i restanti hanno invece segnalato anomalie nelle selezioni avviate dall’azienda che ha fatto ricorso anche a dei test. Il gruppo di disoccupati ha costituito un comitato presieduto da Salvo Zangara.

Sulla vicenda è intervenuta anche la Uiltucs Sicilia: “L’esiguo numero che secondo Mediamarket risulta essere idoneo ai profili ricercati ci delude – ha scritto il sindacato -. Ci saremmo aspettati una maggiore attenzione a questa platea di lavoratori di grande esperienza. Lavoratori di comprovata esperienza, che provenivano da tanti anni alle dipendenze di Max Living, non avrebbero dovuto seguire lo stesso percorso selettivo di altri giovani alle prime esperienze”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.