Segnala a Zazoom - Blog Directory

Concorso esame abilitante alla professione di Agrotecnico e di Agrotecnico laureato

Monreale, 4 maggio –  Sulla Gazzetta Ufficiale del giorno 15 aprile 2016, n. 30 è stata pubblicata l’Ordinanza ministeriale di indizione della sessione 2016 degli Esami di Stato per l’abilitazione alla libera professione di Agrotecnico e di Agrotecnico laureato.

La domanda potrà essere presentata entro il giorno 16 maggio 2016.

Le competenze professionali degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati sono molteplici, spaziano dal Settore agrario alle Scienze naturali ed ambientali, dalla Fitoiatria alle Stime perizie, dalla Tenuta della contabilità aziendale alla Consulenza del lavoro (cassetto previdenziale), dalla Certificazione energetica a quella delle Produzioni agro-alimentari, alle Attività forestali.

Possono presentare domanda a i laureati delle Classi di laurea, vecchio e nuovo ordinamento, di cui agli allegati B, C, e D dell’Ordinanza nonché i soggetti in possesso degli specifici diplomi, uniti a 18 mesi di tirocinio obbligatorio, indicati in Gazzetta Ufficiale.

Per partecipare agli esami è necessario presentare domanda di partecipazione entro il giorno 16 maggio 2016, a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno (fa fede il timbro postale), al seguente indirizzo unico per l’intera Italia: Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati Ufficio di Presidenza Poste Succursale n. 1 – 47122 Forlì. È ammesso l’invio a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected].

Gli esami avranno inizio il giorno 27 ottobre 2016.

Sarà possibile presentare domanda nei termini (entro il giorno 16 maggio 2016) anche se privi del titolo di studio e dell’assolvimento del tirocinio purché il titolo venga acquisito ed il tirocinio completato entro il giorno precedente l’inizio degli esami (cioè entro il 26 ottobre 2016).

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.