Segnala a Zazoom - Blog Directory

Monreale, appartamento invaso dai liquami, questa mattina i primi interventi sulla fognatura

Rimossi detriti di vario genere, “ma se non ripuliscono tutta la fogna con il tempo il problema mi si ripresenterà"

MONREALE – Sono cominciati questa mattina i lavori per eliminare da un tratto di fognatura l’ostruzione che la mattina di scorso scorso ha causato l’allagamento in alcuni locali di corso Pietro Novelli. Come molti ricorderanno, le piogge eccezionali di inizio stagione avevano causato diversi disagi nel territorio monrealese, soprattutto causati dall’ostruzione delle condotte fognarie che avevano determinato numerosi allagamenti. All’abbeveratoio, in numerose strade di Monreale e frazioni (anche una parte di asfalto della circonvallazione era saltata), e perfino in alcuni locali del corso principale di Monreale.

Come visibile nel nostro video, in uno di questi locali posizionato ad un pian terreno i liquami erano stati riversati in tutto l’appartamento attraverso il wc e il lavandino.

Una situazione insostenibile, già denunciata da anni dai proprietari, che sempre, alle prime piogge di stagione, vivono con il patema di vedere i locali allagati.

Questa mattina, come anticipato, gli operai inviati dal comune hanno effettuato il primo scavo per intercettare la tubazione in prossimità del locale allagato.

Monreale, appartamento invaso dai liquami, dal WC entrano assorbenti e feci (VIDEO)

Un primo intervento servito per asportare il materiale che ostruiva visibilmente il tratto di fognatura. Un intervento però non risolutivo, come spiega il proprietario del locale: “Oggi è stato pulito solo il tratto dove c’è il mio allaccio. E questo mi consentirà di non avere problemi per un po’ di tempo. Ma se non ripuliscono tutta la fogna con il tempo il problema si ripresenterà. E con le prossime piogge il materiale che c’è a monte sicuramente scivolerà nella parte bassa della conduttura, ostruendola”.

Gli operai hanno rimosso pezzi di asfalto, stoffe, detriti di vario genere. Nei prossimi giorni è previsto un ulteriore intervento.

Intanto si ravvisano cedimenti dell’asfalto anche in via Salita San Francesco, a pochi metri dal locale allagato.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.